Workshop internazionale “Le Eumenidi” di Eschilo con Nikos Goudanakis

dal 19 al 25 agosto 2019 nella splendida cornice della VAL TRAMONTINA (PN)

Nel cuore della Val Tramontina (PN), dal 19 al 25 agosto l’insegnante e regista greco Nikos Goudanakis conduce un workshop internazionale residenziale per attori e ad allievi delle scuole di teatro, con la realizzazione finale di una performance.

ORIGINE DELLA CULTURA OCCIDENTALE NEL TEATRO GRECO

"LE EUMENIDI" DI ESCHILO

Il progetto che La Compagnia sta realizzando da diversi anni con il regista Nikos Goudanakis sul teatro greco ha l'obiettivo di svelare le origini dei nostri conflitti umani e sociali. Uno dei testi più emblematici in quest'ottica è "Le Eumenidi" di Eschilo, in cui per la prima volta viene applicato nelle decisioni il principio della maggioranza, base della democrazia occidentale.


"Le Eumenidi" di Eschilo
Il primo dramma giudiziario nella storia del teatro


La terza tragedia della trilogia “Orestea” prende il nome dalle Erinni, dee che impersonano la vendetta, rivendicando il loro diritto di punire coloro che si sono macchiati di delitti tra consanguinei. Dopo l'omicidio di sua madre Clitennestra, Oreste chiede aiuto ad Apollo, che gli assicura protezione dall'assillo delle Erinni che lo perseguitano incitate dal fantasma di Clitennestra. Ad Atene, la dea poliade Atena, rimette il giudizio sul matricida ad un tribunale da lei stessa appositamente istituito, che sarà formato dai cittadini migliori e resterà incaricato di giudicare sui reati di sangue. Il processo si svolge sul colle Areòpago ad Atene, e lo stesso Apollo partecipa in qualità di testimone e difensore di Oreste. Segue un processo giudiziario che nega l'importanza della madre e sottolinea il ruolo del padre come unico vero genitore. I giudici si esprimono a metà per l’assoluzione e a metà per la condanna, ma con il voto favorevole di Atena, Oreste viene assolto. Un'assoluzione dal matricidio con una motivazione del tutto sbagliata.

 

OBIETTIVI DEL WORKSHOP

Lo scopo del workshop è quello analizzare e mettere in scena il testo attraverso un processo creativo che unisce diverse pratiche e stili teatrali, dal teatro orientale tradizionale a quello contemporaneo europeo ed all’improvvisazione. Gli studenti potranno sperimentare percorsi innovativi ed originali per far rivivere, nel particolare spazio scenico del borgo montano, il teatro greco antico scoprendone l’estrema attualità.

Il laboratorio è aperto a chi vuole sperimentare od approfondire attraverso il teatro, la tragedia o l’arte in generale. Non ci sono limiti di nazionalità, lingua, età. La performance finale a conclusione del workshop, sarò frutto della ricerca ed attingerà soprattutto alla  creatività e fantasia dei partecipanti.

A seguito dell'iscrizione, ad ogni partecipante verranno assegnati, tramite mail, alcuni piccoli e facilissimi compiti, propedeutici allo svolgimento del corso.

NIKOS GOUDANAKIS

Vive ad Amburgo, dove lavora come docente di Teatro. Laureato alla Scuola dell'Arte Drammatica dell’Associazione del Pireo, PIRAIKOS SYNDESMOS, ha studiato anche canto lirico, chitarra classica, arti fisiche orientali ed ha continuato la sua formazione nelle scuole di teatro europeo. Lavora come attore, regista, drammaturgo, traduttore e docente di teatro greco in diversi paesi oltre che Grecia, Germania ed Italia. Ha vissuto e lavorato in Cina dal 2013 al 2016, insegnando la tragedia greca, e ha studiato ed approfondito le tradizioni teatrali orientali. È membro della CAM dal 2008 e docente alla CAM dal 2011, dove insegna ogni anno antica tragedia greca. Nell'estate del 2017 ha messo in scena "Le Troiane” di Euripide nella produzione CAM, con attori italiani (e in italiano), nella Summer Academy of Theatre a Tramonti di Sopra. Nel 2018-2019 oltre ad insegnare, è impegnato come attore nello spettacolo “Zocker” al Freies Werkstatt Theater di Colonia e nelle riprese del film "Ways". Attualmente sta lavorando come attore per lo spettacolo EUROPA (basato sul film di Lars Von Trier), al teatro stabile SCHAUSPIELKOELN, ed ai teatri URANIA, COMEDIA di Colonia, come anche ad Atene.

 

CALENDARIO
 
Lunedì 19 agosto: arrivo dei partecipanti; h. 10.00 - 13.00: registrazione dei partecipanti
Dal 19 al 24 agosto: workshop
L’attività si svolgerà mattina e pomeriggio

Sono previste durante la settimana momenti di rilassamento e svago nei suggestivi luoghi di Tramonti di sopra sul fiume e nei boschi.

24 agosto: performance finale
25 agosto - mattino: partenza

Gli ultimi due giorni verranno dedicati alle prove generali dello spettacolo

 

IL LUOGO: TRAMONTI DI SOPRA (PN)

val tramontina

Un’esperienza unica: il workshop si svolgerà nella splendida cornice della Val Tramontina.
Tramonti di Sopra si trova nelle Dolomiti Friulianepatrimonio dell'Unesco.

Situata nel territorio della provincia di Pordenone, la valle è attraversata dal fiume Meduna.

Fa parte del territorio del Comune di Tramonti di Sopra e del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane. 

E' attivo sul territorio comunale il centro visite del parco ed il museo naturalistico.

La casa per ferie
TRAMONTI DI SOPRA L. MENEGON

casa per ferie Tramonti di SopraLa Casa per Ferie Tramonti di Sopra L. Menegon è ubicata a 450 metri di altitudine, è una struttura a tre piani, ristrutturata nel 2000.

Situata nel cuore dell'incontaminata Val Tramontina, offre un ambiente estremamente quieto, punto di partenza ideale per le escursioni in tutti i periodi dell'anno.

 MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

Per ulteriori informazioni sul workshop, potete rivolgervi alla Segreteria della Compagnia di Arti e Mestieri:

                  Tel. 0434 40115 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per partecipare al workshop è necessario inviare una mail con i propri dati personali, eventuale curriculum artistico e copia della ricevuta del bonifico della quota di iscrizione all’indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La quota di partecipazione, comprendente vitto e alloggio per 6 notti, workshop, è di € 380,00 (acconto di € 150,00 entro il 30 luglio e saldo a inizio workshop) da versarsi sul c/c bancario intestato a:

Associazione Compagnia di Arti & Mestieri -
IBAN IT 82 W 08356 125000000000 14233

Il workshop è aperto ad un massimo di 20 partecipanti.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno

25 luglio 2019


Il workshop e lo spettacolo finale potranno costituire la base per una
successiva produzione teatrale da parte della Compagnia di Arti e Mestieri

Per arrivare:

In automobile: da Pordenone strada provinciale per Maniago – Meduno – Tramonti di Sopra

con i mezzi pubblici: in treno fino a Pordenone ( linea Venezia-Udine ) e con mezzi di linea fino a Tramonti di sopra.

(Agli iscritti verranno date indicazioni precise in base alle provenienze)

Ai sensi dell’art.13 del D.Lvo N. 196 del 30/06/03 i dati personali forniti saranno trattati esclusivamente ai fini del presente concorso.
Per ulteriori informazioni contattare:

Tel. 0434 40115 - 340 0718557
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.scenadelledonne.it
 
 
 

ENGLISH VERSION

The Eumenides by Aeschylus International residential workshop

 
DEADLINE for registration July 8, 2019
In the heart of Val Tramontina (PN), from 19 to 25 August the Greek drama teacher and director Nikos Goudanakis conducts an international residential workshop for actors and students of theater schools, with the final realization of a performance.

The roots of western culture in the Greek theater.
The project that La Compagnia has been carrying out for several years with director Nikos Goudanakis on Greek theater aims to unravel the origins of our human and social conflicts.
One of the most emblematic texts in this perspective is "The Eumenides" by Aeschylus, in which for the first time the principle of majority, the basis of Western democracy, is applied in decisions.

THE EUMENIDES
The first trial drama in the history of theater.
The third tragedy of the Oresteia trilogy takes its title from the Erinyes, goddesses who impersonate revenge claiming their right to punish those who have been guilty of blood-related crimes. After the murder of his mother Clytaemnestra, Orestes asks Apollo for help, which assures him of protection. From the harassment of the Erinyes who haunt him incited by the ghost of Clytaemnestra. In Athens the poliad goddess Athena , puts the judgment on the matricide back to the court set up by heself, wich be formed by the best citizens and will remain in charge of judging blood crimes. The trial takes place on the Areòpago hill in Athens, and Apollo himself takes part as witness and defender of Orestes. This is followed by a judicial process that denies the importance of the mother and underlines the role of the father as the only true parent.

OBJECTIVES OF THE WORKSHOP
The aim of the workshop is to analyze and stage the text through a creative process that combines different theatrical practices and styles, from traditional oriental theater to contemporary European theater and improvisation. Participants will be able to experience innovative and original paths to revive in the particular scenic space of the mountain village, the ancient Greek tragedy, discovering its topicality. The workshop is open to those who want to experiment or learn in Theater or Art in general. There are no limits on nationality, language, age. The final performance at the end of the workshop will be the result of research and will draw mainly on the creativity and imagination of the participants.

Following registration, each participant will be assigned, via email, some easy tasks, preparatory to the course.

Nikos Goudanakis
He lives in Hamburg, where he works as a theater teacher. Graduated from the School of Dramatic Arts of the Piraeus Association, PIRAIKOS SYNDESMOS, he also studied opera singing, classical guitar, oriental physical arts and continued his training in European theater schools. He stud acting in Hamburg, and in the years 2008-2010 has stud acting in several schools in Italy. He works as an actor, director, playwright, translator and teacher of Greek theater in various countries as well as Greece, Germany and Italy. He lived and worked in China from 20 He is a member of CAM since 2008 and a teacher at CAM since 2011, where he teaches every year ancient Greek tragedy. In the summer of 2017 he staged "Le Troiane" by Euripide in the CAM production, with Italian actors (and in Italian), in the Summer Academy of Theater in Tramonti di Sopra, and in 2018-2019 as well as teaching, he is busy acting. in the show "Zocker" at the Freies Werkstatt Theater in Cologne and in the filming of the movie "Ways". He is currently working as an actor for the show EUROPA (based on the Lars Von Trier film), at the SCHAUSPIELKOELN permanent theater, and at the URANIA, COMEDIA theaters of Cologne, as well as in Athens.13 to 2016, teaching Greek tragedy, and he studied and deepened Eastern theatrical traditions.

MODALITIES OF PARTICIPATION
To participate at the workshop is necessary to send an e-mail with all your personal information, an artistic curriculum, and a copy of the transfer receipt of the registration fee at the e-mail address: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
The participation fee – that cover workshop, board and lodging for 6 days – is € 380,00, to be paid to the following bank account:

Associazione Compagnia di Arti & Mestieri -
IBAN IT 82 W 08356 125000000000 14233

The workshop is open for a maximum of 20 participants.
The registrations should be made by 8th July 2019
The workshop and the closing performance could be the base of a future theatrical production by the Compagnia di Arti e Mestieri

For further information about the workshop, please contact the Secretarial office of Compagnia di Arti e Mestieri:

Tel. 0039 0434 40115
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.compagniadiartiemestieri.it