OTTIMO ED ABBONDANTE

Testi tratti da: Involontario di guerra

Regia: Bruna Braidotti

Con: Luca Zanetti e Sandro Buzzatti

Lo spettacolo, racconta vicende di cuochi e di misere, ma a volte anche variegate, mense dei soldati nella Prima Guerra Mondiale. L'alimentazione in trincea dipendeva dagli approvvigionamenti ma anche dall'abilità dei cuochi che spesso riuscivano, nonostante le restrizioni, ad allestire vivande speciali ed appetitose rendendo meno pesante e penosa la vita nelle trincee e negli appostamenti militari. In particolare si racconterà la storia di Maurizio Piovesato, chef di transatlantici che viene accaparrato da una squadra di zappatori nelle retrovie del fronte sulle valli del Natisone. Si apre così un sipario su un altro aspetto delle vicende di guerra, non necessariamente drammatiche, ma di amicizia e fraternità sugellata da pasti eccellenti.

Ottimo e abbondante - Zanetti e Buzzatti piccola.jpg