Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy .


privacy - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BRUNA BRAIDOTTI

Partendo dalla Commedia dell’Arte che ha studiato con Carlo Boso al Tag teatro di Mestre, dalla danza contemporanea e dal teatro di strada, ha proseguito la sua formazione con maestri internazionali (da Sofia Kalinska del Cricot 2, Jury Aschitz a Judith Malina). Dagli anni '90 conduce una ricerca specifica per un teatro delle donne.

Accanto al suo impegno artistico come attrice in Compagnie nazionali (Tag Teatro di Mestre, Mago povero di Asti, è tra i fondatori di Bel teatro, collabora per diversi anni con il CTR di Mestre) e nella Compagnia di Arti & Mestieri di cui é direttrice dal 1987, allestisce spettacoli ed elabora drammaturgie originali sull'ambiente (Storie di fiume) e di carattere storico (Italia, Tra due fuochi) e sociale (Luisa). Ha condotto interventi, convegni e performance, con l'intento di portare sulla scena la specificità femminile.

Come drammaturga vince i premi: “Roma-Donne e teatro” edizione 2007 con lo spettacolo “Italia”; premio Capri 2008 per l’Italia alla quarta edizione della biennale internazionale “La scrittura della differenza” con “Il racconto del mulino”; premio "Roma - Donne e teatro" edizione 2013 con lo spettacolo "La commedia delle donne"; è delegata italiana del gruppo Women Playwrights International, nell’ultima edizione della conferenza mondiale a Cape Town 2015, lo spettacolo di Luisa è stato selezionato. Attualmente oltre a dirigere la compagnia di Arti & Mestieri, rappresenta a livello nazionale i proprio spettacoli e insegna teatro presso la Scuola Popolare, attiva in regione FVG dal 2000.

 

 

MARTINA BOLDARIN

Diplomata attrice nel 2001 presso la Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine. Si è formata tra gli altri con Mario Gonzales, Carlo Boso, Yurij Alschitz, Francoise Khan, Claudia Contin, Ferruccio Merisi, Giuliano Bonanni, Claudio De Maglio.

Nel 2001 fonda la Compagnia “Teatro della Sete” e nel 2002 “La luna al guinzaglio” con cui si specializza in spettacoli teatrali per bambini e ragazzi. Dal 2004 fa parte della Compagnia “Teatroimmagine” di Venezia con cui fa spettacoli di Commedia dell’Arte in Italia e all’Estero. Nel 2010 fonda Artivarti con Max Bazzana e Stefano Rota. Lavora come attrice, regista e operatrice teatrale nelle scuole e non solo. Tiene corsi di dizione e lettura espressiva.

 

 

PAOLO MUTTI